"
Un'idea che non sia pericolosa non merita affatto di essere chiamata idea

Oscar Wilde
"
 
Ci sono 75 persone collegate

Cerca per parola chiave
 

Titolo




Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
(Inserito dalla Redazione il 07/10/2007 alle 22:29:32, in Motori, linkato 820 volte)
Una piacevole giornata trascorsa all’insegna del divertimento e della novità. Così si è proposto il raduno d’auto e moto d’epoca organizzato dall’Associazione Commercianti del Centro Commerciale Naturale, con il patrocinio del Comune di Anagni e della Pro Loco, assieme al Club Fiat 500 di Anagni, dai signori Guglielmo Viti, Vittorio Proia, Mariano Pisu che sono riusciti con l’ausilio di validi collaboratori a plasmare e dare forma alla manifestazione, rendendola valida in ogni suo aspetto. Al nostro arrivo, siamo stati gentilmente accolti dai componenti dell’Associazione Carabinieri Semper Fidelis, i quali ci hanno invitati a sistemarci nella capiente piazza Cavour che in breve tempo, contava un centinaio tra auto e moto d’epoca. Tutte splendidamente allineate in attesa d’essere visionate, da esperti preposti del settore, per essere scelte per un’eventuale premiazione. È seguito un tour che ha toccato i paesi limitrofi, tra cui la località Pantanello, dove c’è stato offerto un aperitivo nel Bar l’Oasi degli Amici. Al ritorno, le auto sono state fatte posizionare in modo ornamentale per valorizzare ancor più viale Regina Margherita già adornata con piante e fiori attorno alla passerella pronta ad accogliere la sfilata delle 22 candidate del 2° Concorso di Miss 500 Città dei Papi. Dopo essere stati suddivisi in tre ristoranti diversi quali Miseria e Nobiltà, la Taverna Gotica e le Quattro Ere nel quale eravamo anche noi, abbiamo gustato una cucina molto curata nei sapori e soprattutto di ottima qualità. Nel tardo pomeriggio si è svolto il concorso e le numerose premiazioni tra cui, sono stati consegnati ai primi tre classificati in assoluto, dei magnifici trofei assieme a delle bottiglie di vino D.O.C. di produzione locale dell’annata 2001 in formato magnum e di sontuosi cabaret colmi di dolci tipici, lavorati tradizionalmente per poterne gustare l’infinita bontà. I nomi dei vincitori sono: 1° classificato Paola Maurizi, 2° classificato Gianluca Cicconi, 3° classificato Daniele Oddi. Si ricorda, la gradita presenza del noto fotoreporter Ettore Cesaritti che usando il suo obiettivo ha immortalato i momenti più salienti dell’intera manifestazione che saranno redatti in un articolo giornalistico per essere pubblicato sul quotidiano La Provincia. Nel pomeriggio inoltrato al via la sfilata di moda. Grazie alla sig.ra Maria Egidi che si occupa di moda ed alla sig.ra Anna Maria Biondatti affermata parrucchiera, con l’ausilio di altri collaboratori, hanno utilizzato la loro valida e consolidata esperienza in questi settori, per preparare in modo adeguato ogni ragazza, valorizzando i loro lati caratteriali ed estetici. La rappresentazione è stata presentata con vera maestria dallo speaker Rai sig. Gaetano D’Onofrio, che è docente universitario di storia del teatro e del cinema. Tra le sue innumerevoli esperienze presenterà, ad Anagni il 10 novembre, per il 5° anno consecutivo assieme ad altri personaggi noti dello spettacolo, l’edizione del premio internazionale unico al mondo nel suo genere, voluto dal Pontefice Massimo Giovanni Paolo II nell’anno 2003 il Premio Internazionale Bonifacio VIII è un riconoscimento unico al mondo per la cultura della pace. Le candidate, di età compresa tra i 15 e i 28 anni, hanno saputo districarsi con abilità nello svolgimento della presentazione individuale che durante la sfilata, per il portamento impeccabile e per le doti fisiche ed intellettive. Tutto si è svolto sotto gli occhi attenti dei giurati che dopo aver valutato scrupolosamente ognuna di loro hanno emesso una votazione nella quale sono rimaste in gara le prime 6 classificate: Miss Eleganza, Annette Manco; Miss Gambissima, Desiré Gabriele; Miss Immagine, Ottavia Bove; Miss Simpatia, Sabrina Doddo; Miss Sorriso, Ilaria Villa; Miss Forme, Federica Cerasaro. Miss Immagine Ottavia Bove è stata colei che avendo ricevuto un punteggio superiore alle altre, è stata eletta la Miss delle Miss, ossia... Miss 500 Città dei Papi dell’anno 2007, ricevendo lo scettro e l’incoronazione direttamente da Caterina Primerano, la Miss 500 della scorsa edizione che, oggi ha deposto il suo incarico a favore della nuova prescelta.
Articolo a cura di Patrizia Colangeli
Fotoservizio realizzato da Marco Del Greco
© PerLa Comunicazione - Riproduzione riservata
 
(Inserito dalla Redazione il 30/09/2007 alle 20:33:03, in Motori, linkato 529 volte)
Con il patrocinio del Comune di Nepi, l’assessorato allo sport e la gentile collaborazione del corpo di polizia municipale, si è svolto un magnifico raduno d’auto e moto d’epoca, associato ad una visita culturale, ben gradita dai presenti, alla famosa fortezza Borgia. Tra queste mura si possono ancor’oggi notare, nonostante il susseguirsi dei secoli, delle impronte evidenti rimaste come testimonianze di stili diversi di vita. Fin dalle prime ore del mattino si sono avvicendate auto e moto fino al momento in cui veniva effettuata la visita culturale guidata, offerta agli ospiti. Ha presenziato all’evento, il primo cittadino di Nepi Dott. Franco Vita, assieme ad altri autorevoli concittadini, il quale dopo aver accuratamente visitato la mostra statica d’auto e moto d’epoca, ha voluto precisare che il suo paese gradisce molto questo tipo di iniziative volte ad unire delle passioni… quelle dei motori d’epoca a quelle che il suo amato paese può offrire a tutti coloro che le sapranno apprezzare, rispettare, valorizzare. Ossia, l’evidente ed importante parte storico-culturale (tra cui la Fortezza), assieme alle bellezze architettoniche del paese (tra cui la Cattedrale dell’Assunta) ben assemblate in un contesto natural-paesaggistico puro ed incontaminato, che include anche la famosa Acqua di Nepi che sgorga leggermente frizzante dalla sorgente, e la stessa è rinomata per le sue acque sulfuree. Terminata l’esposizione, ci siamo spostati in direzione Anguillara, e più precisamente a Bianca dove si è potuto consumare in gustoso e ricco pranzo presso il Ristorante Meco. Alla fine della giornata, gli organizzatori sig. Claudio Bernardini del Club Motociclistico Jumpy Racing Motosport di Nepi in collaborazione col sig. Luciano Polverari del Club Auto e Moto Anguillara Sabazia, concordi con i loro familiari, hanno dichiarato che lo scopo dei loro raduni è quello di richiamare più gente possibile per poter condividere questa passione comune all’insegna della socializzazione, dell’amicizia, delle iniziative culturali, della buona tavola e del semplice divertimento collettivo. Inoltre ringraziano tutte le autorità e gli organi preposti per la buona riuscita dell’evento, e invitano tutti i presenti a presentarsi sempre più numerosi ai loro raduni che si terranno il prossimo anno solare.
Articolo a cura di Giuseppe Del Greco
Fotoservizio realizzato da Patrizia Colangeli
© PerLa Comunicazione - Riproduzione riservata
 
(Inserito dalla Redazione il 29/09/2007 alle 21:14:53, in Motori, linkato 526 volte)
Si è svolto al parco pubblico di Villa Adriana, località adiacente a Tivoli in provincia di Roma, un’incontro di fine estate per appassionati di Fiat 500 e non solo, organizzato dal sig. Giancarlo Irilli, il quale ha voluto precisare che questo è un modo piacevole per impegnare un pomeriggio e una serata in buona compagnia all’insegna dello svago e del divertimento. Dopo l’accoglienza delle autovetture e la seguente mostra statica, si è arrivati all’ora della cena, cucinata all’istante sul posto da una ditta di Carering L’Oasi la quale ha preparato un menù ittico alla carta da consumare comodi, comodi… sotto le stelle. Inoltre siamo stati deliziati da una buona musica e dalle voci canore di due solisti, forniti di un amplio repertorio. Con loro vogliamo complimentarci per essere stati, tra le altre cose, molto abili nel trattenere in pista i ballerini più assidui, affinché la serata rimanesse sempre frizzantina.
Articolo a cura di Marco Del Greco
Fotoservizio realizzato da Patrizia Colangeli
© PerLa Comunicazione - Riproduzione riservata
 
(Inserito dalla Redazione il 22/09/2007 alle 19:55:21, in Motori, linkato 520 volte)
Dal 22 e 23 settembre si è svolta la mostra mercato MillenniuM Expo presso il Palazzo dello Sport di Roma. La stessa sta ospitato circa 900 espositori provenienti da tutta Italia. Presenti all’evento prestigiose case automobilistiche e motociclistiche, oltre ai numerosi club di auto e moto d’interesse storico della capitale e delle province. Assistiti da una bella giornata assolata, si è registrato fin dall’apertura un massiccio afflusso di visitatori che s’imbattevano in un’amplia gamma d’articoli e veicoli di 2 e 4 ruote rigorosamente d’epoca. Inserito in questo contesto, l’area riservata alle contrattazione tra privati che esponevano per la vendita o la permuta i loro “gioielli”. Ha riscosso successo, la campagna per la prevenzione per le malattie cardiovascolari e della glicemia promossa da volontari dell’A.V.V.I.S. che si sono messi a disposizione del pubblico, misurando la pressione arteriosa ed effettuando prelievi sanguigni per poterne rilevare il tasso glicemico presente. Inoltre elargendo dettagliate informazioni e preziosi consigli salutari. Il presidente sig.ra Tiziana Fubelli ci ricorda che la loro opera è dettata da vera passione e che il ramo in cui operano è molto vasto, inoltre ci informa che impartiscono “corsi di primo soccorso” aperti a tutti i cittadini. In serata abbiamo incontrato gli organizzatori, il sig. Gianfausto De Rossi e il sig. Sergio Curati che ci confidano d’esser rimasti soddisfatti dello svolgersi dell’evento e ringraziano tutti gli espositori e i collaboratori ed in particolare il pubblico intervenuto, rinnovano a tutti l’invito di rivedersi al prossimo MillenniuM Expo.
Articolo a cura di Patrizia Colangeli
Fotoservizio realizzato da Marco Del Greco
© PerLa Comunicazione - Riproduzione riservata
 
(Inserito dalla Redazione il 16/09/2007 alle 18:48:58, in Motori, linkato 492 volte)
Si è svolto il 4° raduno a Valmontone che ha ospitato circa 100 autovetture d’epoca tenute esposte in un grande piazzale. Lì ci sono stati consegnati, al momento dell’iscrizione, dei simpatici gadget tra cui un ombrellino pieghevole “scaramantico”, in quanto l’anno precedente allo svolgersi della medesima manifestazione furono raggiunti da un grande temporale. Le auto si sono spostate arrivando fino a Labico che è in festa fino al 23 per lo svolgersi della Sagra del Fungo Porcino. Al ritorno a Valmontone, c’è stato offerto un gradevole aperitivo accompagnato, tra le altre cose, da mini pizzette bianche riempite con salumi vari e porchetta, oltre agli assaggini di formaggi e coppiette. La giornata si è conclusa con un pranzo presso un agriturismo che ha servito un menù con cibi e bevande di loro produzione.
Articolo a cura di Giuseppe Del Greco
Fotoservizio realizzato da Patrizia Colangeli
© PerLa Comunicazione - Riproduzione riservata
 
(Inserito dalla Redazione il 15/09/2007 alle 23:43:59, in Motori, linkato 471 volte)
Un incontro pomeridiano al quartiere romano di Acilia, dove si sono riunite diverse tipologie d’auto d’epoca in maggioranza Fiat 500 personalizzate ed originali esposte per la delizia di passanti, curiosi ed amatori di questo genere automobilistico. Per l’occasione è stata organizzata una cena ed una serata danzante intervallata dalle esibizioni d’artisti acrobatici che veramente meritano un particolare elogio per la loro destrezza ed abilità e per la bravura nel coinvolgere alcune persone del pubblico presente ad ripetere con successo e fatica alcuni loro esercizi con la complicità delle loro assistenti acrobate. La manifestazione è stata seguita dal fotoreporter Marco Fastelli che pubblicherà il suo articolo lunedì prossimo su il Quotidiano della Sera.
Articolo a cura di Giuseppe Del Greco
Fotoservizio realizzato da Patrizia Colangeli
© PerLa Comunicazione - Riproduzione riservata
 
(Inserito dalla Redazione il 09/09/2007 alle 18:19:04, in Motori, linkato 518 volte)
Il raduno di oggi è stato patrocinato da ben due comuni contigui di Frosinone, quello di Acuto dove si è svolta l’intera manifestazione organizzata da Alfredo e Dante Del Monte e quello di Piglio che ha voluto ospitarci con le nostre auto, per una breve passeggiata nelle vie del paese e per offrirci un gradevole aperitivo al Bar Michele. Le due massime autorità, il Sindaco di Acuto dott. Nazzareno Pilozzi ed il Sindaco di Piglio rag. Nazzareno Gabrieli, incontrati ed ascoltati ciascuno nel paese rappresentato, hanno affermato di gradire lo svolgersi di questa manifestazione anche a nome dei loro concittadini, che da subito si sono resi utili collaborando affinché i loro “ospiti” potessero conoscere ed apprezzare questi luoghi meravigliosi, nei quali vigono ancor oggi tradizioni ed usanze tramandate da generazioni fin dai tempi più antichi. Qui vive gente semplice, accoglienti e lavoratori, maggiormente agricoltori e viticultori. Pertanto è possibile assaporare piatti tipici e vini locali che conservano profumi e sapori d’una cucina genuina. Si ricordano queste due prossime festività: il 22 settembre San Maurizio, patrono di Acuto ed il 7 ottobre a Piglio, la Sagra dell’Uva Cesanese, con degustazione e visita culturale. Fin dal primo mattino, sono arrivate parcheggiando su due file nella strada principale del paese più di 70 autoveicoli d’epoca oltre alla mascotte: la nuova 500 presentata per l’occasione dalla Concessionaria Di Giulio Group di Anagni. Le più numerose auto presenti sono state le Fiat 500 che, per la molteplicità di colori e per la varietà estetica rapportata dalle personalizzazioni di carrozzerie e d’interni… all’elaborazioni di motori, catturavano l’attenzione dei passanti che commentavano e paragonavano le diversità delle medesime. Dopo aver consumato un’abbondante colazione ed aver ricevuto in omaggio un modellino della nuova Fiat 500, abbiamo avuto il tempo per poter fare un breve giro nelle vie più vicine per conoscere ed ammirare alcune chiese e monumenti. Verso le ore 10.30 siamo partiti alla volta di Piglio, che dista soltanto 11 Km, lì ci ha accolto il sindaco cha ha voluto ringraziarci personalmente per aver aderito a questa magnifica manifestazione e ci ha invitato a prendere un aperitivo in sua compagnia. Al ritorno ad Acuto, siamo stati suddivisi in due ristoranti, il Roma ed l’Old The Rock dove abbiamo potuto assaporare piatti tipici accompagnati da vini locali. Terminato il pranzo ci siamo riuniti davanti la Pizzeria Martini Giuseppina dove si è effettuata la premiazione di alcune autovetture con coppe grandi e per tutte le altre con quelle piccole ma egualmente graziose. Inoltre sono state distribuite targhe ricordo alle autorità presenti. Si ricorda che l’On. Guidoni, non ha potuto presenziate a questo magnifico raduno perché trattenuto da impegni parlamentari sorti all’ultimo istante e pertanto si è dispiaciuto per il mancato incontro a Lui molto caro, rassicurando tutti coloro che lo attendevano fiduciosi d’incontrarli in un’occasione prossima futura. Originario d’Acuto, conserva un affetto particolare per coloro che vivono e si adoperano affinché questi posti spenditi pieni di folclore possano divenire col tempo meta turistico culturale. Un particolare elogio è rivolto alla polizia municipale per l’efficienza dimostrata nello svolgimento delle funzioni di viabilità e di controllo.
Articolo a cura di Giuseppe Del Greco
Fotoservizio realizzato da Patrizia Colangeli
© PerLa Comunicazione - Riproduzione riservata
 
(Inserito dalla Redazione il 08/09/2007 alle 17:40:11, in Motori, linkato 462 volte)
In contemporanea ai giorni di festa patronale della parrocchia Madre della Divina Grazia del quartiere romano di Ponte Galeria, oggi, fin dalle prime ore pomeridiane, si è svolto un autoraduno di mitiche Fiat 500, che sono state esposte all’attenzione del pubblico, parcheggiate a forma di cerchio nel quale al centro era situata la nuova Fiat 500 della concessionaria Fiat Center Roma. Dopo essere stati a simpatizzare ed a scambiare commenti tra conoscenti ed amici cinquecentisti, c’è stato offerto un gradevole spuntino seguito dalle premiazioni di alcune autovetture e la distribuzione di gadget per ogni partecipante. Durante la manifestazione, l’organizzatore sig. Fausto ha trovato parole gentili ed attenzioni per ogni persona presente, per i componenti del nostro sito e per i tre club romani intervenuti, che sono tra i più noti sia per la loro popolarità che per la loro seria dedizione socio culturale per le auto d’epoca. Quest’ultimi sono stati rappresentati da: il coordinatore sig. Franco Sperelli dell’Europa Club Fiat 500, dal presidente sig. Fortunato Romano del Fiat 500 Ostia Beach e dal socio fondatore sig. Roberto della Scuderia Romana La Tartaruga. Si ringrazia per la buona riuscita dell’evento i numerosi sponsor tra cui la carrozzeria Élite, la Banca di Credito Cooperativo di Roma, l’azienda agricola Prato Rotondo e la concessionaria Fiat Center Roma.
Articolo a cura di Giuseppe Del Greco
Fotoservizio realizzato da Patrizia Colangeli
© PerLa Comunicazione - Riproduzione riservata
 
(Inserito dalla Redazione il 26/08/2007 alle 17:56:41, in Motori, linkato 573 volte)
In concomitanza con i festeggiamenti di Sant’Antonio da Padova della parrocchia Santa Maria Imperatrice e della 2ª Sagra della Pasta che terminerà il 3 settembre con lo spettacolo musicale serale d’artisti noti e ben apprezzat come: Gigiano e Donatello, è stato organizzato in data odierna il 1° Raduno Statico di Fiat 500 e Derivate dal sig. Angelo Tortorici con l’ausilio di un gruppo di volontari ed il comitato festeggiamenti. Sono stati ospiti della manifestazione d’auto d’epoca il sindaco di Anagni il Dott. Carlo Noto, l’Amministrazione Comunale rappresentata dall’Assessore Alessandro Cardinali e dai Consiglieri Roberto Versi ed Elvio Giovannelli Protani. Lasciata la capitale in direzione Anagni, siamo stati accolti dallo staff e fatti sistemare in un grande piazzale che da lì a poco tempo si riempiva di mitiche fino ad arrivare all’80ª vettura. Dopo un gradevole rinfresco mentre si scambiavano commenti ed opinioni riguardanti il mondo dei motori, le manifestazioni future e di quelle passate… si è svolto il tour all’interno delle molteplici vie di Anagni, al ritorno è seguita la consegna dei gadget per ogni iscritto e anche per i rappresentanti istituzionali presenti, accompagnata da relativa foto ricordo scattata per l’occasione dal fotoreporter sig. Ettore Cesaritti. Recatici al ristorante, essendo stati esposti ad una temperatura esterna superiore ai 40°, siamo riusciti finalmente a refrigerarci ed a consumare un gradevole pasto preparato con prodotti tipici del luogo.
Articolo a cura di Marco Del Greco
Fotoservizio realizzato da Patrizia Colangeli
© PerLa Comunicazione - Riproduzione riservata
 
(Inserito dalla Redazione il 19/08/2007 alle 19:25:48, in Motori, linkato 500 volte)
La giornata appena trascorsa si può definire “spettacolare” sia per le persone che hanno partecipato ma, soprattutto per la buona ed accurata organizzazione dei soci fondatori: Gennaro Pavone, Damiano Nardella, Salvatore Zangrillo e della valida ma non meno importante collaborazione delle loro gentili signore… Paola, Enza e Teresa. Il socio iscritto Peppe Masciano, valido collaboratore ed animatore, è colui che con la sua spigliatezza ed il suo savoir faire è riuscito, comunicando con gli ospiti presenti, a dare quel tocco di vivacità e di positività utile al buon andamento dell’intera manifestazione. Il raduno è iniziato al mattino in una grande piazza adiacente il lungomare, che pian piano si gremiva d’auto d’epoca, fino ad arrivare alla 115esima vettura. Dopo aver consumato la colazione al Bar La Perla e aver fatto un bel giro per poter ammirare sia la stupenda costa che le auto esposte ben lustre e fiammanti, ci siamo spostati con le nostre “mitiche” preceduti dalla “nuova arrivata” della concessionaria Fiat Quadrifoglio per andare a prendere l’aperitivo e poi tutti assieme in direzione di Gaeta nella quale abbiamo effettuato una breve sosta. Al ritorno a Formia ci siamo recarti presso il magnifico e raffinato Hotel Castello Miramare le cui sale sono adibite a cerimonie e banchetti di prestigio. Lì siamo stati dapprima accolti nel garden per un ricco buffet composto da spuntini vari, subito dopo siamo stati invitati ad entrare in una sontuosa sala, nella quale ad ogni gruppo individuale veniva indicata la propria postazione ristorativa, lì abbiamo potuto apprezzare un buon menù ittico accostato da vini eccellenti. Conclusa la mega lotteria e la premiazione ad ogni partecipante, il presidente del club ha ritenuto doveroso esprimere unitamente ai suoi collaboratori i più sentiti ringraziamenti agli sponsor che gli hanno permesso di svolgere al meglio questa manifestazione, inoltre ha esteso il suo commiato a tutti i presenti con l’auspicio di rincontrarci il prossimo anno sempre più numerosi.
Articolo a cura di Giuseppe Del Greco
Fotoservizio realizzato da Patrizia Colangeli
© PerLa Comunicazione - Riproduzione riservata
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7
< marzo 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
             

Titolo
Culture (4)
Free Time (10)
Motori (61)
Travel (1)

Catalogati per mese:
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019

Gli interventi più cliccati

Titolo

Le fotografie più cliccate

Titolo
ULTIMO NUMERO
Anno V - Numero #17
GENNAIO 2011
Prossima uscita prevista:
APRILE 2011
ARRETRATI
Anno IV - Numero #16
OTTOBRE 2010
Anno IV - Numero #15
LUGLIO 2010
Anno IV - Numero #14
APRILE 2010



26/03/2019 @ 03:33:22
script eseguito in 52 ms